bioarchitettura e case in legno a Chieti

bioarchitettura e case in legno a Chieti

dimensione legno rappresenta l’unica realtà presente in abruzzo in grado di gestire tutti gli aspetti del sistema casa, un unico interlocutore per rilievo e studio del sito di costruzione, progettazione architettonica e fornitura casa prefabbricata con sistemi costruttivi in legno, assistenza al cantiere e organizzazione della logistica, progettazione d’interni e fornitura di tutti gli arredi della casa fino all’ultimo dettaglio di arredo.

Il sistema costruttivo in legno a scheletro fatto a travi e pilastri è una rivisitazione in chiave tecnologica contemporanea del sistema intelaiato fino ad oggi usato nell’edilizia tradizionale in cemento armato, questo sistema si differenzia dai sistemi prefabbricati principalmente dal fatto che le pareti non sono portanti, e la parte strutturale è costituita da un sistema trave-pilastro che recupera il concetto di pianta libera tanto caro al Movimento Moderno e che sembrava andato perso con i sistemi di prefabbricazione nord-europei, che tra l’altro mal si adattano alla tradizione architettonica italiana.
strutt1 strutt2 strutt3

 

 

 

A questo si aggiunge il fatto che

dimensione legno non ha mai abbracciato il concetto di standardizzazione

che nel settore delle case in legno, sembra aver definitivamente tarpato le ali alla creatività degli architetti. La fase progettuale per dimensione legno riveste un ruolo fondamentale di tutto il processo in cui in forma di progettazione integrata lo strutturista, l’impiantista, il termotecnico e il paesaggista cooperano in sinergia con l’architetto per realizzare ogni volta un progetto unico senza compromessi.

La stratigrafia dell’involucro edilizio viene studiato e progettato di volta in volta in base alla zona climatica del sito di costruzione, in base alle esigenze specifiche ed agli obiettivi di risparmio energetico ed ecosostenibilità che ogni cliente si pone.

Dimensione legno segue il cliente fino alla fine

tra i servizi aggiuntivi oltre la realizzazione della platea di fondazione sono previsti anche la progettazione del giardino, la realizzazione della recinzione, il sistema di raccolta dell’acqua piovana,  il laghetto balneabile e altro ancora.  Il vero vantaggio sta poi nel fatto di avere veramente un unico interlocutore anche per tutte quelle cose che vanno a completare il sistema casa, come l’arredamento, l’oggettistica e l’illuminazione.  Infine il prezzo, assolutamente in linea con lo standard del settore e se consideriamo l’alto livello delle finiture e l’alto livello della progettazione e dei servizi offerti dimensione legno rappresenta sicuramente l’offerta con il maggior rapporto qualità/prezzo.

Technorati Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Questa voce è stata pubblicata in bioarchitettura, case in legno, design, iniziative, Science e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a bioarchitettura e case in legno a Chieti

  1. Raffaele Medoro scrive:

    Salve architetto, sono un suo vecchio conoscente, forse lei non si ricorderà di me visto che da tempo doveva pubblicarmi sul suo blog ma non lo ha fatto,……..scherzo!!!!!! Come va? Spero tutto bene, allora proprio non vuoi pubblicarmi?…Scherzo!!! Prometto di non scocciarti più.
    Ah dimenticavo, per il forno avremmo trovato una soluzione con il falegname sistemandolo in un altro posto, però dovresti darmi il tuo parere (Benedetta ha parlato con Carlo che ha detto che viene lui lunedì a vedere se è fattibile, ne sei a conoscenza?)
    Ciao.

    • Sergio scrive:

      Caro architetto ed esimio collega, certo che lo pubblico il tuo lavoro … ma sai lo squalo non esce mai nella prima scena del film … anzi colgo l’occasione per annunciare ai lettori del blog che il prossimo post sarà dedicato a te, anzi magari il sopralluogo per il forno lo vengo a fare io così facciamo le foto alla cucina 36e8 che hai messo in giardino, si cari lettori, avete capito bene, il signore di cui sopra ha una cucina 36e8 LAGO in giardino!!! a presto Raffaè!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *